AICS incontra il Primo Ministro Conte in visita in Libano

Lo scorso 8 settembre, nonostante il suo fitto calendario di impegni istituzionali, il Primo Ministro Giuseppe Conte, alla sua seconda visita istituzionale in Libano, ha fatto sentire la vicinanza dell`Italia al Paese dei Cedri e ai tanti italiani che ci lavorano in un momento decisamente difficile per il Paese.

AICS ha partecipato all’incontro portando la testimonianza di un impegno di cooperazione e solidarietà iniziato nel 1983 e mai interrotto. Un un lavoro costante con le controparti istituzionali e la società civile per la ricostruzione, lo sviluppo e per il sostegno ai gruppi sociali più vulnerabili.

Oggi il Libano è chiamato ad affrontare una situazione di emergenza davvero complessa, da quella economica a quella sanitaria, da quella dei rifugiati siriani fino a quella delle fasce più vulnerabili della popolazione libanese, sempre piu` consistenti e alle quali il Presidente ha rivolto un messaggio di sincera solidarietà.

L’incontro è stato anche l’occasione per fare dono al Premier della pubblicazione, finanziata da AICS Beirut nell’ambito di un progetto per lo sviluppo del Turismo religioso e culturale, dedicata ai più importanti siti di interesse storico e culturale delle 18 religioni presenti in Libano. Il volume, frutto di una accurata ricerca testimonia l’enorme valore culturale, storico e artistico delle architetture religiose libanesi, un motore di sviluppo importante sul quale la Cooperazione Italiana ha saputo creare anche l’opportunità di far conoscere al mondo competenze e conoscenze degli esperti italiani.

Posted in .

Lascia un commento